Cappella di S. Erasmo Gais

Foto per

Una cappella esisteva in questo luogo già agli inizi del XII secolo, nel XVI secolo fu rinnovata, nel 1715 ristrutturata e nel 1718 riconsacrata. Delle ricche decorazioni e dei preziosi arredi della cappella rimangono dopo il 1964 solo le mura spogliate che stanno cadendo in rovina. La cappella fu forzata nel corso delle operazioni di ricerca di terroristi ed esplosivi nel periodo degli attentati dinamitardi in Alto Adige e da allora era rimasta aperta.
La preziosa pala d' altare con San Erasmo di Franz Anton Zeiller fu rubata nel 1965, il resto degli arredi sparì gradualmente o fu preda di atti di vandalismo. 

Indirizzo

39030 Gais


Vai alla piantinaperCappella di S. Erasmo Gais / vedi su StreetView

Contatto

39030 Gais

Aprire QR-code per la scansione

a cura di https://www.gais.eu